I bambini sono degli enigmi luminosi - Daniel Pennac

Foniatria e logopedia

La Foniatria è la scienza che studia la comunicazione verbale, la deglutizione e i disturbi ad essa correlati, in tutte le fasce d’età.
Il foniatra è lo specialista medico che attua la diagnosi, mentre il logopedista lo affianca nella fase valutativa e mette in atto le attività di riabilitazione.
ll Logopedista si occupa della prevenzione e riabilitazione delle patologie del linguaggio, della comunicazione e disturbi ad essa associati, e della deglutizione.
Nel centro medico Ippocrate ci focalizziamo sulla foniatria e logopedia applicata ai bambini.

Di cosa si occupano in particolare il Foniatra e il Logopedista nel centro medico Ippocrate

  • disturbi specifici del linguaggio (DSL)
  • disturbi acquisiti del linguaggio – balbuzie
  • disturbi della deglutizione
  • disturbi della fluenza
  • disturbi specifici dell’apprendimento (DSA): dislessia, discalculia, disgrafia, disortografia
  • malformazioni congenite del labbro e del palato
  • autismo e altri disturbi della comunicazione non verbale
  • disabilità cognitive
  • sindromi genetiche rare (Down, X-fragile, Rett, Angelmann, Mowat-Willson, etc.)
  • paralisi cerebrali infantili
  • danni cerebrali acquisiti (traumi cranio-encefalici, esiti di interventi neurochirurgici)
  • disfonia ovvero disturbi della voce
  • anartria e disartria ovvero disturbi dell’articolazione
  • disfagia ovvero disturbi della deglutizione e della masticazione

Percorso diagnostico

il bambino che accede al nostro centro viene sottoposto ad una valutazione di tutte le componenti del:

  • sistema linguistico: fonetico-fonologica, lessicale-semantica, morfologica, sintattica e narrativa
  • sistema cognitivo
  • e, se in età scolare, del sistema ortografico (lettura e scrittura) e logico-matematico.

La valutazione prevede un intervento multidisciplinare e viene svolta svolgendo test standardizzati e internazionalmente riconosciuti, specifici per ogni singola funzione neurocognitiva.
In questo percorso viene definito il profilo neurofunzionale del bambino.

Percorso riabilitativo

Nel centro medico Ippocrate impostiamo il percorso di riabilitazione in funzione della diagnosi, individuando gli obiettivi specifici per ciascuna funzione indagata e predisponendo un programma di riabilitazione personalizzato.
Inoltre nel nostro percorso riabilitativo diamo grande rilevanza all’equilibrio affettivo-relazionale del bambino e della sua famiglia.
Per questo prevediamo supporto e consulenza informativa e formativa per i familiari, che vengono coinvolti attivamente in tutto il percorso di riabilitazione e degli esercizi quotidiani.
Le azioni predisposte per gli interventi successivi sono mirate a quantificare i miglioramenti avvenuti, da cui discende la contestuale modifica del programma di riabilitazione.

Quando si riscontra l’alterazione di più funzioni contemporaneamente è necessario un intervento riabilitativo multidisciplinare, come ad esempio psicomotricità, trattamento psicoeducativo o terapia occupazionale.

Componente essenziale del percorso riabilitativo è la scuola, alla quale garantiamo il supporto per la condivisione degli obiettivi tramite incontri e colloqui.

La sinergia tra una buona diagnostica e una corretta riabilitazione è condizione indispensabile per garantire una migliore qualità di vita ai bambini seguiti presso il Centro e dare a loro (e alle loro famiglie) più risorse per affrontare con serenità il futuro da adulti.